Another Man in Black

cottarelli
Come previsto, la sceneggiata s’è consumata, Un’altra settimana se n’è andata per i dissidenti del Pdl ricomposti grazie alla dissidenza da loro stessi del Caimano e i suoi. Sono dei creativi, meravigliosi interpreti da oscar con la partecipazione straordinaria di Quei Bravi Ragazzi del “centrosinistra” sul Viale del Tramonto.
E infatti pare tutto un film. Per fronteggiare la situazione, dopo I 4 Moschettieri senatori assenteisti a vita nominati da Re Giorgio, dopo Topolino Highlander Amato indagato per Mps, quella Sporca Dozzina di saggi nominati/denunciati per truffa, un altro Man in Black va ad appesantire il bilancio dello stato ed alleggerire le tasche scucite degli italiani: Carlo Matrix Cottarelli del Fondo Monetario Internazionale, cioè una delle organizzazioni sovrannazionali che ci controllano tipo Tyrell Corporation modello Blade Runner, è stato chiamato da Letta e Saccomanni a fare il Commissario per la Spending Review . Ci mancava. Certo chi meglio di lui che è stato capo del dipartimento Affari fiscali per quasi 5 anni del FMI ed è stato responsabile dello sviluppo del ‘Fiscal monitor’, il prestigioso meccanismo di controllo fiscale del Fondo. La direttrice Lagarde è entusiasta di lui: ”Sotto la sua guida, il dipartimento ha anche svolto un ruolo centrale nella fondamentale assistenza tecnica del Fondo ai Paesi membri”. Tanto per capirci meglio, nel gennaio 2012 ha fatto parlare di sé, quando nel corso di una conferenza stampa ha invocato «riforme strutturali» per il risanamento nel nostro paese, precisando però che «questo va oltre quello che l’Italia può fare da sola». Parole interpretate come una richiesta di intervento più forte dell’Europa, che ha fatto temere per una sorta di commissariamento da Bruxelles, in stile greco.

Replicanti. Chiamati dai potenti speculatori che come Predator attendono gli effetti dei Buchi Neri causati dallo spreco, cialtroneria e ladrocinii, vincolati e assicurati grazie alla imposizione delle leggi europee (Trattato di Lisbona, Patto di Stabilità, Fiscal Compact ecc) con le quali abbiamo perso qualsiasi tipo di sovranità.
La Grande Abbuffata è vicina e se la vogliono gustare con calma. Intanto ci spelluzzicano con Iva, Imu, accise, tasse addizionali…
…almeno ridateci Will Smith

Informazioni su xsevents

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1831337349
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...