Parole, parole, parole….

Renzi, nella campagna delle Primarie per eleggere il segretario del PD, ha parlato di molte cose, dai provvedimenti per il rilancio dell’economia e del lavoro, al taglio immediato dei costi della politica, alla legge elettorale, dall’eliminazione delle Province, ad addirittura quella del Senato, dalla agenda che avrebbe dettato al Governo, all’Europa e il ritorno ad una maggiore flessibilità nel rapporto deficit-pil…

“Non avevo mai visto un venditore tanto bravo dai tempi del primo Berlusconi”, ha scritto oggi Curzio Maltese su “Repubblica”…

Il giorno dopo le primarie sono rimaste 3 cose in cantiere: la prima è una legge elettorale entro Maggio e non più i 2 mesi annunciati, la seconda un non ben chiaro e palpabile nuovo rapporto con l’Europa e la terza il fantomatico miliardo da tagliare  alla politica da cui però è sparita l’immediatezza…

Mah, a parte i giovani della segreteria (che non è detto siano migliori dei vecchi) a me sembra sia partito molto male, speriamo si ripigli

Informazioni su xsevents

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1831337349
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...