Si compra bene adesso sul Mercato Azionario?

sell2gh
.

Un modo standard per fare una valutazione di mercato di una società o di un indice azionario è quello di valutare il coefficiente prezzo-utili (P/E) di riferimento e rapportarlo con i guadagni negli ultimi dodici mesi. Questo metodo è matematico ma parziale, ignora bilanci di previsione, spesso basati su pii desideri, pregiudizi degli analisti e presupposti che si possono verificare sbagliati, oltre ad essere sempre in ritardo rispetto alla quotazione e perciò inattendibile soprattutto nei momenti di forte volatilità
Il leggendario economista Benjamin Graham nei lontani anni ’30 elaborò, in collaborazione con David Dodd, un miglior modo di valutazione impostato sulla media del P/E degli ultimi 10 anni. Il Premio Nobel Robert Shiller (autore tra l’altro di “Euforia Irrazionale”) poi lo ha reso più “commerciale” e popolare definendo il rapporto nel ciclo decennale CAPE o P/E10.   L’indice S&P Composite (al netto dell’inflazione), come mostra il grafico secolare sottostante, è molto correlato al P/E10

sp5
La media storica è del P/E10 è 16,7…. niente di scontato, tra l’altro è in costante aumento
Beh, ognuno tiri le sue logiche (o illogiche)  conclusioni…
un caro saluto
Gianluca Cecchini

Informazioni su xsevents

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1831337349
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...